Stefano Volpe

Invalid Displayed Gallery

Un’altra installazione artistica è nata nell’orto. Sono state collocate tre nuove opere dello scultore malnatese classe 66 Stefano Volpe. Con il contributo della Fondazione Comunitaria del Varesotto e l’ospitalità della Edil3 immobiliare, l’Associazione Culturale Parentesi è riuscita ancora una volta ad offrire alla città di Varese della grande arte.

RADICI NEL CIELO opera in polimero del 2007

L’ABBRACCIO DELL’OLMO opera in terracotta patinata del 2011

CROCEFISSA opera in terracotta e ferro del 1998

….nella sua scultura è presente una curiosa miscellanea tra elementi tratti dalla tradizione espressivo-naturalistica della scultura, che si abbina, in forme inedite, a strutture asciutte e rigorose, tipiche della contemporaneità. (Edoardo di Mauro)

CaFe&SoDa Saxophone Quartet

Il CaFe&SoDa Saxophone Quartet è formato da quattro studenti del Liceo Musicale Statale A. Manzoni, classe di saxofono del M° Silvia Guglielmelli.

Formatosi nel Novembre 2014 dal desiderio dei componenti di suonare insieme, uniti dalla passione per il saxofono e contagiati dall’ entusiasmo della docente, il Quartetto è composto dalle quattro estensioni principali dello strumento: al soprano Sofia Sabadini, al contralto Federico Cester, al tenore Daniel Comacchio, al baritono Camilla Borgnino e dalla fusione delle iniziali dei loro nomi è nata la denominazione “CaFe&SoDa “.

Il repertorio spazia dalla musica classica, alla musica moderna, ai grandi classici jazz. L’esordio in pubblico, con la partecipazione della Docente M° Guglielmelli, è stato in occasione della prestigiosa cena di gala “Sulle note del Saxofono” organizzata da Floreat per i festeggiamenti del Bicentenario della nascita dell’inventore del sax, a Villa Recalcati (VA).

Successivamente il Quartetto ha preso parte a numerosi altri eventi musicali e culturali: il “Christmas Show” al teatro Paolo Grassi di Tradate, la manifestazione curata da Intercultura Varese per il Centenario della Prima Guerra Mondiale, il concerto per gli ospiti de La Residenza di Malnate e infine a Gavirate, in occasione dell’evento Borsa di Studio “Zanco” in collaborazione con il Conservatorio di Como. Nel mese di Aprile 2015 hanno conseguito il 4 posto al Concorso Internazionale “Giovani Musicisti – Città di Treviso”. Successivamente si sono esibiti a Como nel Museo Civico per la serata ‘Tra Arte e Musica’, a Beregazzo con Figliaro, al centro medievale di Olgiate Comasco per l’associazione culturale “Dhyapithos”, presso la prestigiosa cornice del Golf di Luvinate per la serata in onore di Soroptimist, inoltre hanno suonato per l’ ”Università degli Studi Insubria” di Varese. Nell’anno 2016 hanno suonato durante l’inaugurazione del Visitors Centre del Monte San Giorgio a Clivio, per la Festa Europea della Musica di Ranco e hanno accompagnato le letture di alcuni romanzi presso Villa Toepliz (VA). Nell’ Aprile 2017 il quartetto ha preso parte alla stagione di concerti del Borgo Musicale di Clivio e il mese dopo ha conseguito il primo posto alla VII edizione del Concorso Musicale “Renzo Rossi” ad Albenga. Infine, nel mese di Dicembre, il quartetto si è esibito presso l’Accademia “Camille Saint-Saens” di Crosio della Valle.

I componenti fanno anche parte della “bGold Saxophone Orchestra”, una nuova realtà musicale creata dal Maestro Silvia Guglielmelli in collaborazione con la classe di sax del Maestro Franco Brizzi del Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Como, che unisce studenti di Sax delle province di Varese e Como, e sono anche componenti del Manzoni Sax Project, ensemble di saxofoni del Liceo Musicale Statale A. Manzoni, classe di saxofono del M° Silvia Guglielmelli.

 

Tango, Tocquades di Jerome Naulais Slow Rock,

Tocquades di J. Naulais

Solitude, D. Ellington

Le petit negre, C. Debussy

Over the Rainbow, H. Arlen

Welcome Dance, arr. Karen Street

What a Wonderful World, B. Thiele – G. D. Weiss

Tango per Astor, P. Ros

Petit Fleur, S. Bechet

New York New York, F. Sinatra

Moon River, H. Mancini

Midnight in Kinsale, Celtic Suite di Gavin Whitlock

Love Song, di Gavin Whitlock

Moondance, V. Morrison

Jalousie, J. Gade

Oblivon, A. Piazzolla

Tanguette, C. Debecq

Close your eyes and listen, A. Piazzolla

Someone to watch over me, G. Gershwin

Autumn Leaves, J. Kosma Red Peppers, I. Giles

Ragtime Parade, E. Satie

Verano Porteno, A. Piazzolla

 

Relazione illustrativa delle attività Parentesi 2012

CORSO DI STORIA DELL’ARTE CONTEMPORANEA tenuto da Laura Orlandi, storico dell’arte e giornalista con l’ausilio di videoproiezione

– l’arte metafisica, un nuovo modo di guardare la realtà.

– la straordinaria modernità di Giorgio De Chirico,Carlo Carrà, Alberto Savinio e Giorgio Morandi.

– la pop art americana. Origine ed evoluzione di una corrente che ha cambiato il modo di concepire l’arte.

CORSO DI LINGUAGGIO FOTOGRAFICO CON SANDRO IOVINE

in collaborazione con la testata “Il fotografo” interessante corso in 8 lezioni che non vuole insegnare come si usa la macchina fotografica bensì come si legge un’immagine o come si compone un’immagine.

TOMAINO : SCULTURE ROSSE IN PIAZZA curatore Mario Botta

TOMAINO personale: I CONTI DEL CARBONAIO curatore Laura Orlandi

LUCA PEDRONI PRESENTA IN ANTEPRIMA IL SUO ULTIMO DISCO

MANUELA LOZZA PRESENTA IN ANTEPRIMA IL SUO ULTIMO LIBRO : IL DOLCE SIGNOR NIENTE

DUE MANI : DUO JAZZ AROUND BRASIL mauro brunini – trumpet & matteo goglio – guitar

CORSO DI AUTORITRATTO IN 2 LEZIONI docente DEBORA BARNABA fotografa

PERSONALE DELL’ARTISTA UNGHERESE ADAM FARKAS

PERSONALE DI GIANCARLO SANGREGORIO : UNO SPAZIO PER LA FIGURA – disegni

ASSOCIAZIONE AMICI DI PIERO CHIARA : SPECIALE “ IL PIATTO PIANGE “

DOPO LE BRICIOLE presentazione dell’ultimo libro di Andy Fernanda Scillitani

LE MOLTE STAGIONI ARTISTICHE DI PICASSO NELLA MOSTRA DI PALAZZO REALE A MILANO

relatore FABRIZIO ROVESTI

BOSSA NOVA PROJECT Il Brasile come non ve l’hanno mai raccontato

CORSO STORIA DELL’ ARTE IL COLORE NELL’ARTE in 5 lezioni .

Relazione illustrativa delle attività Parentesi 2013

RELAZIONE CON PROIEZIONE

BOX SEX AND BOXES 1982-2012

PRESENTAZIONE NUOVO VIDEO DI SILVIO MONTI

-MOSTRA

LAYERS. VARESE RI-VELATA

Mostra personale di LINO BUDANO

Dal 09/02/2013 al 13/04/2013

-CORSO

LA FOTOGRAFIA VISTA DA ALBERTO BORTOLUZZI

Un corso diverso in cinque insolite lezioni.

-MOSTRA

OHNE BLICK … SENZA SGUARDO

personale di MAURIZIO DUSIO – curatrice Federica Soldati

Dal 17/05/2013 al 17/07/2013

-RELAZIONE CON PROIEZIONE

ARCHITETTURA SOSTENIBILE

Approcci sostenibili al tema dell’abitare in 2 serate.

-EVENTI

SERATA ARGENTINA

il TRIO MALENA presenterà il loro ultimo cd “SOLTANGO”.

Durante il concerto si esibirà la coppia di tango spettacolo di Sebastian Romero e Claudia Sorgato.

Interverrà lo specialista argentino di tangosofia Roberto Gerboles !

Durante la serata Sabatino Alfonso Annecchiarico, scrittore argentino, presenterà il suo ultimo libro ” COCOLICHE E LUNFARDO ” : l’italiano degli argentini

Sergio Di Siero ci leggerà Malena.

-EVENTI

Partecipazione a PARK(ING) DAY

e se per un giorno al posto della macchina immaginassimo altro?

-CORSO

IL RITRATTO NELL’ARTE ITALIANA

corso in 5 lezioni tenuto da Laura Orlandi

 

– STAMPA DEL VOLUME “TOMAINO A VARESE” 110 pag.

 

-PRESENTAZIONE LETTERARIA

TOMAINO A VARESE – RICORDO DI UN GRANDE EVENTO

Presentazione alla citta’ del libro edito da Parentesi con le foto di Alberto Lavit

Con la partecipazione di Mario Botta architetto.

 

-CONCERTI

LE SCULTURERUMORE DI RUGGERO MARRANI

�UN RACCONTO DI ARTE, MUSICA E VOCE� Performance musicale di ricerca Sound Art

 

-MOSTRA

LUIGI GENTILE – ISTINTO E COLORE

Personale dell’artista di Gragnano.

Esibizione dal vivo e donazione 50% incasso a ADIAPSI ONLUS

Dal 09/11/2013 al 07/12/2013

 

-PRESENTAZIONE LETTERARIA

GIACOMO AGOSTINI IMMAGINI DI UNA VITA

di Giacomo Agostini e Mario Donnini

 

Relazione illustrativa delle attività Parentesi 2014

  • 25 gennaio/15 marzo NEL GESTO personale di Luigi Bello curatore Elisabetta Ghiringhelli

  • Tomaino a Varese – presentazione letteraria – foto A.Lavit –

  • 25 febbraio – L’arte di Kandinskij – relazione di Laura Orlandi con proiezione

  • 21 marzo – Omaggio a Silvia Plath – performance musical-letteraria-artistica

  • 22 marzo/19 aprile – Nel paesaggio del volto – personale di Silvio Monti

  • 25 marzo – In nome di Marco (Pantani) – presentazione letteraria

  • 10 aprile – Janos Hasur – concerto in galleria del violinista ex Moni Ovadia

  • 13 maggio – serata su Gustav Klimt – relazione di Laura Orlandi con proiezione

  • 27 maggio – Tavola rotonda sulla creazione artistica – conduttore Martina Mazzotta

  • 31 maggio/5 luglio – Ritratti Intimi – personale di Sabina Feroci

  • 7 settembre/25 settembre – Spazio in soffitta – mostra mercato

  • 4 ottobre/15 novembre – Minima Amoralia – personale di Stefano Spagnoli 

  • 10 ottobre – Burraco in galleria – premi d’arte

  • 28 ottobre – L’arte di Marc Chagall – relazione di Laura Orlandi con proiezione

  • 25 novembre – L’arte di Van Gogh – relazione di Laura Orlandi con proiezione

  • 17 novembre – Valentino è tango – serata di parole e musica

  • Novembre/Dicembre – Stampa libro : LA VARESE CHE VORREI – service d’opinione

  • 9 Dicembre – L’arte di Segantini – relazione di Laura Orlandi con proiezione

  • Nel 2014 sono state effettuate visite guidate di gruppo a Klimt e Kandinskj Milano, a museo Salvini, ad Artextile-Como, a museo Bodini, a fondazione Giancarlo Sangregorio, a museo Pogliaghi, a Arp/Licini Lugano.

Relazione della attività associativa anno 2015

  • 17 Gennaio – Installazione opera “Sono qui” di Tomaino donata al Comune di Varese per la rotonda di viale Europa
  • Dal 24 gennaio al 7 marzo 2015 | mostra di Enrico Baj  IL MONDO DELLE IDEE a cura di Roberta Cerini Baj e Laura Orlandi
  • 26 gennaio – Presentazione del libro di GIGI MONCALVOAGNELLI SEGRETI – Peccati, passioni e verità nascoste dell’ultima “famiglia reale” italiana”.
  • 5 febbraio – presentazione del libro PANTANI E’ TORNATO di Davide De Zan – Piemme edizioni
  • 12 febbraio: “CONOSCERE ENRICO BAJ” incontro con i curatori della mostra Roberta Cerini Baj e Laura Orlandi
  • 15 febbraio – FAI IL TUO BAJ laboratorio per bambini
  • 6 marzo – APERITIVO PATAFISICO e LETTURA DI BRANI dal libro “La Patafisica” di Enrico Baj. Lettori: Romano Oldrini, Angelo Zilio, Augusto Monaco e Sebastiano Adernò.
  • 16 marzo – sPunti di VIsTA in collaborazione con SESTERO onlus e con la Direzione ASL Varese. Serata/incontro con i campioni dello sport: il non vedente Daniele Cassioli re dello sci nautico mondiale e l’ipovedente Fabrizio Sottile nuotatore paralimpico.
  • 24 marzo – L’ombra del Tempo, l’arte delle Meridiane. Incontro con Roberto e Francesco Baggio gnomonisti
  • 31 marzo – La forma instabile L’ARTE DI MEDARDO ROSSO. Lezione con proiezione e 2 opere dell’artista in galleria. A cura di Laura Orlandi
  • 11 aprile – 30 maggio Renato Marcialis “Caravaggio in cucina” mostra fotografica.
  • 28 aprile – Leonardo Da Vinci La pittura e il genio. Lezione con proiezione a cura di Laura Orlandi
  • 14 maggio – Tra obiettivi e fornelli. Lectio magistralis di Renato Marcialis
  • 26 maggio – Caravaggio, pittura e luce. Lezione con proiezione a cura di Laura Orlandi
  • 18 giugno – Expo Milano 2015: perchè? Conferenza con proiezione a cura di Serena Gecchele
  • 13 giugno – 4 luglio – H2O cibo per l’anima. Mostra personale di Floriana Bolognese
  • 30 giugno – Suonare l’acqua. Conferenza a cura di Pietro Pirelli
  • 22 settembre – “Artisti in psicoanalisi – Bosch” Conferenza con proiezione a cura di Laura Orlandi e dello psichiatra Leonardo Mendolicchio
  • 24 settembre – Presentazione della maglia del rugby Varese disegnata dall’artista Luca Lischetti su nostra segnalazione.
  • 1 ottobre – Presentazione del nuovo cd di musica jazz di Alex Bioli
  • 4 ottobre – “Arte e suo sviluppo in Ungheria” conferenza di Rolando Bellini sull’artista Silvio Monti – Premio Chiara 2015
  • 10 ottobre – 21 novembre – Divinazioni. Mostra personale di Paolo Fiorellini a cura di Laura Orlandi presso lo Spazio Lavit e con un’opera sulla Torre civica in Piazza Monte Grappa a Varese
  • 27 ottobre – “Artisti in psicoanalisi – Klimt, Kokoschka e Schiele” Conferenza con proiezione a cura di Laura Orlandi e dello psichiatra Leonardo Mendolicchio
  • 24 novembre – “Artisti in psicoanalisi – Salvator Dalì ” Conferenza con proiezione a cura di Laura Orlandi e dello psichiatra Leonardo Mendolicchio
  • 28 Novembre – Punto sul Rosso – collettiva d’arte contemporanea presso lo SpazioLavit
  • 3 Dicembre – Io e l’handbike, un amore mondiale. Incontro con il campione del mondo Vittorio Podestà – in collaborazione con Sestero Onlus

 

Mongol RALLY

 

Il Team Cesvi dall’Italia alla Mongolia con una Fiat 128

Un viaggio di epica follia attraverso 12 paesi, raccontato in maniera spiritosa e coinvolgente Titolo: Team Cesvi al Mongol Rally: dall’Italia alla Mongolia in 128

Ah che bello! Avrei voluto farlo anche io. Espressione tipica quando si parla di Mongol Rally. Bene, ecco il racconto di chi l’ha fatto veramente: Moto, Muto e Mato. Da Bergamo a Ulan Bator con una stupenda Fiat 128 del 1973, Green Mama. Più di 17.000 km di aneddoti, curiosità, immagini dei protagonisti e poi…tutto quello che avreste sempre voluto chiedere, anche se non lo sapevate. Un viaggio di epica follia attraverso 12 paesi, raccontato in maniera spiritosa e coinvolgente…siete pronti a partire?

Relatori

110528289-f91ef1e7-fbab-448f-a8be-8cfc6967a4e2Giacomo Agosti (Mato)

Erik Brouwer (Muto)

Giovanni Colle (Moto)

 

Chicche di caffè

Chicche di caffè

Per noi italiani il caffè è un rito, un qualcosa di irrinunciabile dietro al quale nascono incontri, amicizie, progetti, amori. Così un giorno ho pensato, che sarebbe stato bello raccogliere alcune di queste storie e farne un libro. Ho chiesto così dal vip all’uomo della strada, di scrivermi una breve storia legata ad una tazzina.Ne è uscito un quadro poetico, che racconta un po’ lo spaccato della vita di ognuno di noi.  Strada facendo poi, ho pensato anche sarebbe stato bello coinvolgere anche artisti e designer con opere legate al caffè, da intercalare ai testi. Ne è nato un lavoro speciale e unico nel suo genere, che ritengo abbia un elemento fondamentale: un’anima. Le dimensione poi di questo libro, ne fanno qualcosa di intimo, prezioso, da coccolare, senza però andare a danno delle immagini.

Il suo formato è quadrato 19x19cm,180 pagine di testi e immagini, stampate su di una carta di pregio: Fedrigoni Tintoretto gesso, carta molto piacevole anche al tatto.

Hanno partecipato a questo progetto molti illustri personaggi oltre che gli amici:

Per i testi:

Tommaso Arrigoni, Angelo Aschei, Mirella Beraha, Massimo Bertarell , Nicoletta Billy, Filippo Brusa, Silvia Casella, Mario Chiodetti, Maria Grazia Crippa, Ermanno Cristini, , Maurizio De Giovanni, Michele De Lucchi, Ermanno Del Turco, Mauro Della Porta Raffo, Franz Di Cioccio,Ornella Dolcetto, Maria Gabriella Federico, Laura Fiume, Lorenzo Franchini, Bruno Galeazzi, Sandro Galleani, Giovanni Gastel, Allan Graham, Katia Greco, Patrice Leconte, Pierre Ley, Valerio Magrelli, Alessandro Mendini, Luca Missoni, Franco Mondini, Marcello Morandini, Nahuel Oddone, Elisa Origi, Giuseppina Panza, Jacopo Pavesi, Olga Peretyatko, CarlaPerrotti, Leonardo Pieraccioni, Marco Risi, Roberto Salaverria, Giancarlo Samaritani, Ezio Santin, Alberto Sironi, Gilberto Vannini, Andrea Vitali, Robert  Wilhite.

Per le opere:

Giulia Bernardelli, Massimo Bucchi, Margherita Castoldi,, Dell’Atti Clara, Aravis Dolmenna, Giovanni Gastel, Giovanna Grimoldi, Franco Matticchio, Silvio Monti, Marcello Morandini, Dario Paini, Roberta Pietrobelli, Giorgio Presta, Giorgio Vicentini.

Nei miei desideri che questo libro possa trovare collocazione ovunque, dai locali, fino al salotto di casa dove possa essere sfogliato e letto nei momenti di relax.

Il libro ha un prezzo di vendita di euro 23 al pubblico.

                                                                                                                                                                                                                                                                        Alberto Bortoluzzi           IMG_1578